Menu

Le Tinture naturali che coprono i capelli bianchi

Capelli bianchi? Sono in pochi ad amarli e a tenerli, soprattutto se arrivano quando si è ancora giovani si fa di tutto per nasconderli.

E se il colore che madre natura ci ha dato non ci piace?

Niente paura, basta tingere il colore dei capelli, per ottenere il colore che si vuole.

Oggi le tinte per i capelli sono diffusissime, sono usate da uomini e donne, da giovanissimi e dalle persone anziane. Le colorazioni sono di tutti i tipi, da quelle naturali a quelle fluo o completamente fuori dalle norme. Con i capelli ed il loro colore ci si diverte e si gioca, come una tavolozza per esprimere le emozioni di quel momento e manifestare la propria personalità.

Il colore dei capelli grazie alle tinture può essere ravvivato, consente di cambiare facilmente il proprio look o semplicemente per nascondere i capelli bianchi.

 

Le tinte fanno male?

Con l’aumento del numero di tinture sono anche aumentate le allergie alle sostanze che si usano per tingere i capelli. Le tinte chimiche possono provocare:

  • Irritazioni
  • reazioni allergiche

sia al cuoio capelluto e che alla pelle più sensibile.

 

Come si riconosce una reazione allergica alla tinta?

I sintomi di una allergia alla tinta sono riconoscibili sin da subito:

  • pelle arrossata
  • prurito
  • indebolimento del capello
  • lacrimazione degli occhi
  • rigonfiamento del viso

insomma un vero e proprio disastro se si incappa in una allergia da tinta. Come rimediare?

Si deve subito sciacquare la tintura con uno shampoo delicato.

Poi si deve andare dal medico in caso di reazione allergica da tinta.

 

Ci sono alternative? Le Tinte anallergiche

Allergia non significa non poter tingere i capelli, anzi, si potrà trovare la migliore soluzione nell’uso di tinte anallergiche appositamente formulate per chi presenta questo problema.

In farmacia trovi le migliori tinte anallergiche per capelli.

 

Cosa sono le tinte anallergiche?

Le tinte anallergiche possono essere definite tinte naturali, anallergiche che contengono ingredienti biologici e che rispettano l’ambiente.

I coloranti usati in queste tinte sono tutti di origine vegetale che consentono di coprire i capelli bianchi e di colorare i capelli senza aggredirli.

Queste tinte quindi sono:

  • non irritanti
  • non danneggiano l’ambiente
  • non sono testate sugli animali

le tinte naturali…colorano i capelli?

I risultati che si ottengono con le tinte naturali anallergiche non sono come quelli delle tinte chimiche, il loro potere colorante e coprente è inferiore.

Il colore di sicuro non risulta lo stesso, ma si avranno capelli:

  • più morbidi e nutriti
  • fortificati
  • rigenerati

grazie agli ingredienti naturali:

  • non seccano i capelli
  • non li rovinano

 

Solo tinte o ci sono altri prodotti?

Anche gli shampoo possono essere usati:

  • per coprire i capelli bianchi
  • correggere la ricrescita
  • dare un’alternativa alle tinte chimiche

Gli shampoo colorati sono molto meno aggressivi rispetto alle tinte chimiche.

 

Tinte anallergiche cosa si trova in farmacia

Vediamo quali sono i marchi più venduti di tinte naturali in farmacia:

Tra le marche più gettonate e di qualità in farmacia puoi trovare le tinte naturali e anallergiche della Phyto, un marchio  francese che da anni si occupa del trattamento dei capelli con prodotti innovativi e naturali.

 

Phytocolor Sensitive è la linea Phyto per le tinte anallergiche.

Queste tinte rispettano sia il cuoio capelluto che il capello, conferendo una tintura di buona durata e qualità.

Phyto garantisce che le sue tinte anallergiche sono prive di:

  • PPD
  • Resorcina
  • Parabeni

Le colorazioni includono 6 colori che vanno dal castano scuro al castano chiaro con sfumature nocciola. Le colorazioni sono intense e naturali, coprono tutti i capelli bianchi, conferendo ai capelli trattamento dopo trattamento una miglior nutrimento, protezione e brillantezza.

 

 

 

 

 

 

 

 

Bionike propone tinte anallergiche.

La linea per tingere i capelli è Shine On che è priva di:

  • Ammoniaca
  • Resorcina
  • Parafenilendiammina
  • Conservanti
  • Glutine

Le tinte di Bionike sono inoltre testate per il Nichel.

Mentre ad alto profilo di tollerabilità vi è la linea Shine On HS.

 

 

 

 

 

 

 

 

Euphidra produce tinte anallergiche. Le sue colorazioni sono arricchite dall’acido ialuronico e sono prive di :

  • Parafenilendiammina
  • Fenilendiammine
  • Parabeni

Le tinte di Euphidra sono:

  • dermatologicamente testate sulla pelle sensibile
  • Testate inoltre per il nickel, cromo e cobalto.

 

 

 

 

 

 

Herbatin  è la colorazione permanente senza ammoniaca, contenente 8 estratti di erbe organiche, che copre il 100% di capelli grigi per un risultato naturale e luminoso. I tuoi capelli risulteranno luminosi più sani e naturalmente più belli.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Che cosa c’è di naturale che può sostituire le tinte?

Il colorante per capelli più noto e conosciuto è l’ Henné .

Ci sono delle regole ben precisa da rispettare per applicazione e la preparazione del composto dalla polvere, ma con la pratica si diventa presto esperti. L’Hennè è un prodotto naturale se non sono aggiunti altri ingredienti per cambiarne i colori e aumentarne la durata, in questo caso si deve fare attenzione alle eventuali reazioni allergiche.

Per la colorazione naturale si consiglia di vedere il risultato su una ciocca di capelli e poi decidere.

 

Tinte e colorazioni consigli prima dell’uso

Prima di applicare la tinta sui capelli, qualsiasi essa sia, è meglio verificare che non si abbiano allergie,  è sempre meglio effettuare il test di tollerabilità che rivelerà se siamo adatti a quel tipo di tinta o meno. Niente arrossamenti e prurito? Allora ok via libera alla tinta scelta in caso contrario, dobbiamo trovare un’alternativa.

 

Passa in farmacia per l’analisi del cuoio capelluto e del capello, e se hai dubbi sulle tinte da usare le nostre esperte ti aiuteranno a trovare il prodotti giusto per te.

Condividi questo articolo!
La Farmacia Di Mattei Di Matteo è composta da Farmacisti che con cadenza settimanale scrivono articoli riguardanti la salute, con lo scopo di informare e aggiornare gli utenti.